Carissimi, la festa è un tempo di grazia, all’inizio del terzo millennio, la figura profetica di San Giovanni Battista, ci sprona a riscoprire le nostre radici cristiane, a sentire forte in noi l’Amore di Dio, ad essere gioiosi nella Carità e nel Servizio.

PROGRAMMA

Venerdì 15 ore 17,30 Omaggio dell’alloro al monumento dei Caduti in guerra con la presenza dell’Amministrazione Comunale 
ore 18,00 Solenne inizio della Novena e S. Messa.

 Sabato 16 GIORNATA DEDICATA AGLI ANZIANI
               
ore 18,00 Novena e S. Messa
                ore 18,30 Conferenza “Il messaggio degli Anziani alle generazioni del terzo                                   millennio”
 

Domenica 17 CRISTO PANE DI VITA ETERNA
                ore 17,00 Adorazione Eucaristica
                ore 18,00 Processione e celebrazione Eucaristica.
 

Lunedì 18 GIORNATA DEI BAMBINI
 
ore 18,05 Messa, Novena, Benedizione dei bambini
 ore 19,00 Proiezione e Festa Insieme

 Martedì 19 GIORNATA DEI RAGAZZI
              
ore 18,00 5. Messa - Novena
               ore 19,00 Proiezione e Festa Insieme

 Mercoledì 20 GIORNATA DELLA FAMIGLIA
              
ore 18,00 5. Messa - Novena
               ore 19,00 Conferenza “Essere Famiglia Oggi”

Giovedì 21 GIORNATA DEI GIOVANI
               ore 18,00 S. Messa - Novena - Cresime presiede Mons. Angelo Spinillo Vescovo                     diocesano 

Venerdì 22     GIORNATA DEI FIDANZATI
ore 18,00 S. Messa - Novena
ore 19,00 Proiezione e Dibattito 

Sabato 23 ore 18,00 S. Messa presieduta da Don Donato Romano Parroco di Sant’Angelo a Fas. e Ottati
          ore 18,00 S. Messa - Novena

Domenica 24 ore 7,30 S. Messa
        ore 11,30 5. Messa e Processione

 Lunedì 25 ore 18,00 Presiede l’Eucarestia Don Romano Tardugno.

 -  Il Gran Concerto Bandistico di Bracigliano diretto dal M0 Rocco Eletto allieterà i giorni 23 e 24

 -  “Le Luminarie del Sud” di Ascone Giuseppe e F. abbelliranno le strade cittadine

 -   “L’Artificiosa” di Di Candia farà brillare i fuochi pirotecnici. 

        Domenica 17 “Fiera di San Giovanni” a cura della Pro-Loco 

Tutta la comunità è invitata a prendere parte alla gioia e alla festa di S. Giovanni. A quanti generosamente collaboreranno il nostro grazie.

 

Sassano, 09/06/2000                                   IL COMITATO